Le migliori ricette per centrifugati

Recensione centrifuga Kenwood JE680

I punti considerati nella recensione Kenwood JE680

La Kenwood è un’azienda giapponese, da sempre sinonimo di innovazione e qualità dei suoi componenti; sviluppata in ambito mondiale ormai da moltissimi anni si posiziona molto bene anche a livello nazionale. All’interno di questa società sono stati prodotti col tempo alcuni importanti cambiamenti che hanno portato il settore degli elettrodomestici di alta qualità ad esprimere un potenziale di primissimo ordine. La centrifuga di frutta e verdura JE680 di marca Kenwood è un elemento fondamentale della nuova collezione chiamata True. All’interno di questa particolare serie si distinguono alcuni prodotti per qualità ed eleganza, mantenendo e superando in molti casi le innovazioni proposte nella precedente collezione. Nel caso specifico del modello in questione ci troviamo di fronte ad un apparecchio che è una via di mezzo tra questo tipo di elettrodomestici: ottima qualità dei componenti base unita ad alcuni sistemi automatizzati. Grazie a questa determinata serie la società asiatica vuole portare alla luce elementi innovativi dal punto di vista tecnologico mantenendo un prezzo in linea con le esigenze di una clientela anche molto meno abbiente. Sarà sempre possibile infine contare sulla garanzia dei prodotti Kenwood, marchio di sicuro affidamento da moltissimo tempo, con un’assistenza sempre presenta in Italia.

Pro e Contro

Pro:
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Tubo di inserimento XL
  • Due velocità selezionabili
  • Sistema antigoccia

Contro:
  • Aspetto plasticoso

Kenwood JE680 centrifuga

torna su ↑

Caratteristiche e componenti della centrifuga Kenwood JE680

Recensione centrifuga Kenwood JE680 - tubo di inserimento di dimensione XL - Oasi del succo

Nella centrifuga Kenwood JE680 il tubo quindi adibito all’inserimento del cibo da lavorare è di taglia XL

Una centrifuga di questo tipo, modello JE680, prepara degli ottimi succhi, corposi al punto giusto e ricchi di proprietà nutritive. Col tempo infatti si è appresa l’importanza di avere una dieta il più possibile equilibrata e macchinari di questo genere aiutano chiunque a fare le giuste scelte in campo alimentare. Oltre a questi elementi di primissimo ordine, andremmo in seguito ad analizzare attentamente fattori relativi all’estetica, al particolare design e più in generale alla qualità dei materiali utilizzati. Per quanto riguarda l’estetica e il design siamo di fronte ad un macchinario altamente professionale, esteticamente molto semplice e funzionale nelle sue linee. La tonalità disponibile al momento è il bianco; non ci troviamo di fronte però ad un semplice colore bianco come nei normalissimi estrattori, ma con finiture cromate e particolari bianco lucido, estremamente eleganti. Passando ora ad esaminare più da vicino la robustezza dei materiali utilizzati notiamo subito come alcune parti della centrifuga Kenwood JE680 sono state realizzate in plastica. Anche in questo caso l’apparenza potrebbe ingannare; non si tratta di una normalissima plastica ma piuttosto di un prodotto sviluppato ad hoc per essere più spesso e robusto, adatto ad ogni tipo di urto o attività di continue vibrazioni molto frequenti in questo genere di lavorazioni. Le parti fondamentali del macchinario come ad esempio il filtro, il beccuccio ed ogni singolo meccanismo, sono ad ogni modo in acciaio inox. Da sempre l’acciaio inox è un elemento di sicuro affidamento, inossidabile e resistente ad ogni forma di calore. In campo alimentare infatti se un determinato cibo viene messo a contatto con una fonte di calore si innesca un processo definito di ossidazione che varia inevitabilmente le proprietà organolettiche dell’alimento utilizzato, ne modifica in un certo modo anche la consistenza. Questo specifico acciaio viene usato da sempre nelle cucine più professionali e attente, in modo da non creare alcun danno ai cibi da lavorare. Vogliamo ora parlare delle dimensioni di questa centrifuga; in generale la grandezza di un elettrodomestico da cucina è molto importante e va anche ad influire inevitabilmente su tutto l’arredamento della stanza. Questo dispositivo ha dimensioni nella norma con un’altezza di 41 cm, una larghezza di 22 cm e una profondità pari a 34 cm. Parlando sempre di dimensioni, questo macchinario ha un’imboccatura molta larga che consente di introdurre frutta e verdura di ogni tipo senza alcun bisogno di effettuare precedentemente nessun taglio. Il tubo quindi adibito all’inserimento del cibo da lavorare è di taglia XL.  Per fare un esempio può entrare una mela intera senza alcun problema. Questo dettaglio, spesso trascurato, il più delle volte viene molto apprezzato da chiunque voglia risparmiare in cucina del prezioso tempo da poter dedicare ad altro. Tra le funzioni di questa centrifuga scorgiamo alcune determinate caratteristiche che ne fanno un apparecchio unico nel suo genere. Ad esempio l’erogatore di succo è stato sviluppato con un comodo sistema anti goccia, capace di versare attentamente ogni goccia del nostro preparato senza sprecarne alcun che né tanto meno sporcare la nostra cucina in nessun angolo. In generale si può tranquillamente affermare che questo modello di centrifuga una volta assemblato e pronto all’uso appare subito un apparecchio solido e robusto. Accendendo il macchinario si potrà inoltre subito notare come non esiste alcun tipo di vibrazione o rumore; ogni singolo suono è stato appositamente ridotto al minimo per creare un’atmosfera di assoluto relax in ogni momento all’interno della nostra casa. Contrariamente a quanto questo dato possa fare pensare ci troviamo al cospetto di un motore comunque potente e dalle buone performance. Nel momento dell’accensione e in fase di lavoro sprigiona infatti una potenza pari a 700 watt; tutto sommato un buon livello di velocità considerato il pubblico medio per cui era stato inizialmente concepito questo modello. La centrifuga Kenwood JE680 è inoltre fornita di un sistema definito a doppia velocità; non si tratta affatto di una novità, il marchio Kenwood infatti equipaggia quasi tutti i suoi modelli con questa determinata possibilità. Spostando la manopola (disposta lateralmente) nella velocità desiderata sarà così possibile scegliere a seconda delle proprie necessità la consistenza del succo finale. Questa possibile scelta è una delle caratteristiche più apprezzate all’interno del panorama delle migliori centrifughe di frutta e verdura. Chiunque vorrebbe scegliere secondo il proprio gusto il livello di concentrazione e soprattutto il sapore al palato di un determinato prodotto, ed in questa maniera la Kenwood lo ha reso possibile per tutti. Parlando ora dei componenti e dell’assemblaggio la centrifuga Kenwood JE680 è quasi del tutto smontabile e facile da riporre; presenta inoltre un comodo sistema di apparecchiature definite di corollario ma che appaiono invece sempre molto utili. Nella confezione infatti possiamo trovare una caraffa adatta alle misurazioni (con apposite tacche segnate in centilitri), molto utile per stabilire con estrema precisione ogni quantitativo di centrifugato da preparare giornalmente. Oltre a ciò, come strumenti base viene fornito un particolare filtro adatto a rimuovere ogni fastidiosa presenza di schiuma all’interno dei nostri centrifugati di frutta e verdura finali. Forse questo è più che altro un accessorio formale per avere una ottimale presentazione del prodotto anche in caso di ospiti. Avremmo così in definitiva un gustoso e delicato succo, senza sgradevoli residui né alcun genere di contenuti indesiderati, come al contrario potrebbe accadere adoperando alcune tra le più scadenti centrifughe in circolazione. Continuando l’analisi dei componenti presenti all’interno della scatola di questo prodotto troviamo anche un comodo raccoglitore addetto agli scarti. In questo caso la brocca in dotazione ha una buona capacità; riesce infatti a raccogliere più di 1,5 litri di succo. Può sembrare un elemento accessorio ma in pratica un contenitore di questo genere risulta ottimale per non dover continuare a svuotare la brocca principale ad ogni preparazione e con intervalli spesso regolari. Inoltre sarà sempre possibile riutilizzare i così detti scarti come impasto nella preparazione di deliziosi muffin o pancake.

Recensione centrifuga Kenwood JE680 - Accessori in dotazione - Oasi del succo

Diversi gli accessori per la centrifuga Kenwood JE680: tutti di ottima qualità e lavabili in lavastoviglie

Rispetto a molte altre centrifughe in commercio questo particolare modello ha un rapporto qualità prezzo ottimale. La centrifuga Kenwood JE680 è inoltre un modello recente, appositamente creato per competere all’interno dei macchinari di fascia medio alta. Prodotti di questo tipo hanno solitamente un prezzo molto più elevato. Tra le doti nascoste possiamo certamente citare l’ottima capacità di lavorazione di alimenti definiti “nemici” delle normali centrifughe. Alcune tipologie di frutta, come ad esempio le banane, sono da sempre ritenute inopportune per preparati di questo genere. In particolare la scarsa quantità di acqua e la percentuale elevata di polpa porta il più delle volte ad un inceppo all’interno del meccanismo di centrifugazione; il risultato è un preparato con alcune parti solide. Il modello JE680 invece riesce ad ottenere dei buoni risultati anche con alimenti di questo tipo, molto difficili da lavorare; è questo forse il principale pregio di questa centrifuga rispetto a molti altri modelli disponibili in commercio.

torna su ↑

Specifiche tecniche

Specifiche Tecniche
Potenza: 700W
Velocità di rotazione: ND
Altezza x Larghezza x Profondità: 34 x 22 x 41 cm
Peso: 3,71 kg
Voltaggio: 220 V
Frequenza: 50 Hz
Garanzia: 2 anni
Capacità vaso: 0,75 litri
Capacità contenitore polpa: 1,5 litri
torna su ↑

Prezzo e reperibilità

Centrifuga prezzi
Prezzo Negozio EUR 115,00
Prezzo Amazon EUR 99,99

Questa centrifuga ha un ottimo prezzo, perfetto per chiunque decida di affidarsi ad un buon apparecchio per lavorare frutta e verdura di ogni tipo. Nonostante la buona qualità dei materiali a disposizione ed il prestigioso marchio dell’azienda Kenwood, il modello JE680 si colloca all’interno di una fascia di prodotti comunque intermedi. Stupisce molto quindi il prezzo di questa centrifuga; con una cifra vicina ai 100 euro è infatti possibile procurarsi questo elettrodomestico, con una garanzia compresa di 2 anni sui componenti e 5 anni sul motore. Tutto sommato una cifra abbastanza ridotta, considerato che ci troviamo di fronte ad un macchinario di marca Kenwood, con diversi meccanismi automatizzati e ottime innovazioni tecnologiche come descritto in precedenza.

torna su ↑

Video Kenwood JE680

torna su ↑

Istruzioni d’uso

Le istruzioni d’uso per la centrifuga Kenwood JE 680 sono disponibili a questo link.

torna su ↑

Valutazione finale

8.5 Valutazione
Ottima

Se desideriamo avvicinarci al mondo delle centrifughe di frutta e verdura questo modello rappresenta senza alcun dubbio una buona via di mezzo tra un prodotto dalle caratteristiche base e un elettrodomestico di alto livello. Inoltre il prezzo molto ridotto ci fornisce la possibilità di avvicinarci immediatamente ad una fascia medio alta. La scelta in definitiva ci spinge verso l’apparecchio JE680 che grazie al marchio Kenwood ci infonde una comprovata sicurezza nella qualità dei componenti.

Design
8
Silenziosità
8
Rapporto Qualità/Prezzo
9
Affidabilità
9
PRO
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Tubo di inserimento XL
  • Due velocità selezionabili
  • Sistema antigoccia
CONTRO
  • Aspetto plasticoso
User Rating: 3.65 (1 votes)
Commenta per primo

      Commenta

      Oasi del succo