Le migliori ricette per centrifugati

Recensione centrifuga Russell Hobbs 20365-56

I punti considerati nella recensione Russell Hobbs 20365-56

La Russell Hobbs è una società di origini statunitense, con una primaria sede in Florida che in seguito ha spostato le basi operative nel Regno Unito. Fin dal 1947, anno della fondazione questa azienda produttrice di elettrodomestici e macchinari per usi in ambito familiare, ha portato un’impronta diversa in fatto di design e particolare se non addirittura eccentrico stile dei componenti. Originariamente, nel 1952, il primo strumento prodotto dal fondatore della Russell Hobbs (Peter Hobbs) è stato lo scalda tazzine, macchinario certamente molto apprezzato anche al giorno d’oggi da chiunque desideri approfittare di un buon caffè. Ultimamente anche sul territorio italiano si stanno diffondendo apparecchiature di marca Russell Hobbs, al momento però non sono in molti tra supermercati, centri commerciali e negozi di settore, ad avere in sede questo particolare marchio. Naturalmente il fattore legato alla distribuzione di uno specifico brand non ne determina in alcun modo il valore reale della qualità del prodotto offerto. Consci del fatto che in Italia probabilmente ci vorrà del tempo prima di avere una diffusione a macchia d’olio di questo marchio, possiamo affermare sembra ombra di dubbio che macchinari di questo tipo esprimono una forte innovazione tecnologica che parte fin dall’aspetto del design accattivante per arrivare a sistemi rivoluzionari automatizzati. La centrifuga Russell Hobbs 20365-56 che andiamo a prendere in esame è un esempio di come buone caratteristiche di un elettrodomestico possano essere messe in forte risalto da un travolgente disegno di linee e invitanti colori.

Pro e Contro

Pro:
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Tubo di inserimento XL
  • Due velocità selezionabili
  • Sistema antigoccia

Contro:
  • Motore da 650 watt

Russell Hobbs 20365-56 Centrifuga, 2 velocità, 650 W, Bianco[Classe di efficienza energetica a]

torna su ↑

Caratteristiche e componenti della centrifuga Russell Hobbs 20365-56

Recensione centrifuga Russell Hobbs 20365-56 - Motore 650 watt - Oasi del succo

La centrifuga Russell Hobbs 20365-56 ha un motore da 650 watt

Il modello Russell Hobbs 20365-56 mostra fin dal principio una silhouette molto snella e comoda da trasportare grazie alle prese del corpo macchina che si inseriscono tra le linee del meccanismo centrale del nostro strumento. È una delle centrifughe più vendute tra i modelli messi a disposizione dalla società Russell Hobbs; probabilmente il prezzo abbastanza contenuto ed alcune caratteristiche ottimali ne hanno dato un forte slancio sul mercato internazionale. Come dichiarato in precedenza la centrifuga Russell Hobbs, modello 20365-56, presenta di primo impatto un look trasgressivo e ultra moderno. Dal rosso al bianco, ogni tonalità presa in considerazione ha uno strato di smalto laccato che risalta le linee fin nei particolari più nascosti. Il design è accattivante e si può immediatamente immaginare questo elettrodomestico inserito all’interno del nostro ambiente cucina. Ricordiamo che il colore rosso acceso è un simbolo del marchio Russell Hobbs; ogni macchinario infatti presenta una variante in questa particolare tonalità. Inoltre compare parte di questo colore anche all’interno del logo aziendale, composto dalle iniziali argentate “R.H.” immerse in uno sfondo rosso. Passando ora ad analizzare la struttura di questo apparecchio notiamo come le dimensioni di questa centrifuga sono nella norma con i più grandi elettrodomestici di questo genere. L’altezza è di 43 cm, la larghezza di 33 cm e lo spessore è di 22,4 cm.

Il tubo adibito all’inserimento di frutta, verdura e ortaggi è di 7,5 cm di diametro, una misura questa definita XL. Questo valore è molto comodo per inserire ogni sorta di frutta e verdura desiderata senza dover preoccuparsi di tagliarla precedentemente. Il peso di questo articolo è abbastanza consistente e supera i 4 chilogrammi (precisamente 4,7 kg). Non è un peso del tutto eccessivo, alcuni prodotti addetti alla centrifugazione possono infatti arrivare a 7 chilogrammi di peso, ma non è neppure un valore ridotto. In definitiva si può definire un dato leggermente sopra la media. Risulta comunque uno strumento comodo da trasportare e facile da riporre in qualsiasi credenza; il peso non è comunque troppo elevato. Tutto sommato questo macchinario presenta una buona capacità di raccolta frutta e verdura, il corpo principale infatti riesce a contenere fino a 2 litri di prodotto. Naturalmente facciamo qui riferimento alla polpa che verrà scartata; mentre per quanto riguarda la capienza per il succo finale viene fornita una brocca della dimensione di 750 cl. Questi quantitativi sono ottimali per produrre abbastanza succo adatto all’assunzione giornaliera da parte di più di una persona, in generale 2 o 3 persone a seconda delle proprie necessità, abitudini e stile di vita.

Recensione centrifuga Russell Hobbs 20365-56 - Capacita 750 ml - Oasi del succo

La centrifuga Russell Hobbs 20365-56 ha una capacita’ di 750 ml

Il modello Russell Hobbs 20365-56 sprigiona una potenza di 650 watt, abbastanza in linea con molte altre centrifughe disponibili in commercio. Se ci trovassimo al cospetto di uno strumento addetto all’estrazione di succo a freddo il valore dei giri al minuto dovrebbe essere preferibilmente molto basso (gli estrattori infatti prevedono un procedimento di lavoro molto più lento). Essendo il modello 20365-56 un macchinario creato ad hoc per un lavoro di centrifugazione probabilmente ci saremmo aspettati una potenza in watt maggiore, vicina agli 800 watt per intenderci. Forse questo dato relativo alla potenza e velocità di centrifugazione (solo 650 watt appunto) è un valore abbastanza limitativo e in definitiva per nulla invitante. In questa centrifuga si possono inoltre selezionare 2 livelli di velocità possibili; una levetta di questo tipo risulta molto comoda per scegliere con quale consistenza produrre il nostro centrifugato. Selezionando infatti il tasto numero 1 sarà possibile grattugiare cibi dalla consistenza più molle, con il tasto 2 si inizierà a lavorare alimenti più duri e robusti. La consistenza sviluppata da questo particolare modello di centrifuga va quindi da vellutata a densa, a seconda del particolare gusto di chi andrà ad utilizzare il preparato. Tra i sistemi automatizzati presenti in dotazione a questo macchinario abbiamo il blocco di sicurezza e il controllo automatico della velocità. Entrambi questi elementi sono importati innovazioni in ambito tecnologico, molti utili per lavorare in estrema tranquillità e realizzare un prodotto finale conforme alle nostre esigenze.

Il blocco di sicurezza fa in modo che il macchinario Russell Hobbs 20365-56 non entri mai in funzione se tutti i componenti in dotazione non sono riposti in una posizione corretta e conforme alle impostazioni di fabbrica. Per quanto riguarda invece il controllo automatico della velocità, questo elemento va ad adattarsi con la consistenza del cibo utilizzato, in maniera da non interferire in alcun modo con il prodotto finale che si andrà a realizzare. Ogni centrifuga ha una grattugia centrale che ha la funzione di triturare gli alimenti messi a contatto. In questo caso, all’interno del corpo centrale del modello 20365-56 è stata collocata la grattugia o lametta, di ottima qualità pur trattandosi di un prodotto così a basso costo. Sviluppata in acciaio inox è facilmente rimovibile con annessa facilità di pulizia una volta smontata. Si ricorda che l’acciaio inox è il materiale ideale per rimanere a contatto diretto e costante nel tempo con fonti di cibo. In questa maniera non si avrà alcun pericolo di ossidazione e non si perderanno le preziose sostanze nutritive presenti nella frutta o verdura che andremmo a lavorare. Anche il fattore legato alla pulizia ha un valore essenziale per mantenere inalterati gli alimenti che si andranno a centrifugare. Come più volte affermato un consiglio molto utile rimane sempre quello di non utilizzare detergenti chimici ma di affidarsi a prodotti di origine naturale e controllata. Inoltre sarebbe meglio lavare il macchinario manualmente anche se uno strumento di questo tipo può essere facilmente riposto in lavastoviglie, scelta questa selezionata la maggior parte delle volte.

Recensione centrifuga Russell Hobbs 20365-56 - Tubo di inserimento XL - Oasi del succo

La centrifuga Russell Hobbs 20365-56 ha un tubo di inserimento XL

Molte delle centrifughe prese in considerazione hanno dei requisiti medi, in linea con questo modello di marca Russell Hobbs. L’elemento chiave che ci fa propendere verso un determinato elettrodomestico deve necessariamente essere una caratteristica unica ed innovativa nel suo genere. Per quanto riguarda il modello di centrifuga 20365-56, questo peculiare attributo è rappresentato dal design della componentistica: linee moderne unite a colori accattivanti. In generale molte tra le altre caratteristiche sono simili a tante altre centrifughe che si trovano comunemente in commercio. La grattugia in acciaio inox e il tubo dalle dimensioni XL (7,5 cm di diametro) adibito all’ingresso del cibo, sono altre due ottime caratteristiche che potrebbero far pendere la nostra scelta versa questo modello di centrifuga.

torna su ↑

Specifiche tecniche

Specifiche Tecniche
Potenza: 650W
Velocità di rotazione: ND
Altezza x Larghezza x Profondità: 42,6 x 33 x 22,6 cm
Peso: 4,7 kg
Voltaggio: 220 V
Frequenza: 50 Hz
Garanzia: 2 anni
Capacità vaso: 0,75 litri
Capacità contenitore polpa: 2 litri
torna su ↑

Prezzo e reperibilità

Centrifuga prezzi
Prezzo Negozio EUR 53,99
Prezzo Amazon EUR 53,99

Con una cifra intorno ai 65 euro sarà possibile acquistare questo particolare modello di centrifuga Russell Hobbs 20365-56. Tutto sommato un prodotto molto economico considerando anche l’aspetto moderno ed innovativo dell’intero apparecchio. Contrariamente a quanto si possa pensare un prezzo così basso non è sinonimo del fatto che ci troviamo di fronte ad un prodotto scadente e poco tecnologico. Probabilmente potremmo essere delusi dagli aspetti relativi alla garanzia e all’assistenza clienti, data la non presenza garantita all’interno di tutto il territorio nazionale. In definitiva però siamo consci del fatto che il brand Russell Hobbs vanta da molto tempo la capacità di mostrare un certo intuito verso le necessità dei più esigenti consumatori. Con gli anni ha saputo rinnovare molti aspetti dell’azienda riuscendo ad accaparrarsi una buona fetta di clienti fino a quel momento attratti quasi esclusivamente da marchi molto più conosciuti.

torna su ↑

Istruzioni d’uso

Le istruzioni d’uso per la centrifuga Russell Hobbs della serie 20365-56 sono disponibili a questo link.

torna su ↑

Valutazione finale

7.5 Valutazione
Buona

Un prodotto di questo genere garantisce certamente un look affascinante alla nostra cucina, mettendo in risalto ogni linea del macchinario acquistato. Naturalmente l’aspetto dell’impatto del design sull’intero ambiente non è l’unica variante da prendere in considerazione ma per le persone più esigenti rappresenta sicuramente un buon punto di partenza. Tra le centrifughe che abbiamo recensito questo apparecchio è probabilmente uno dei più economici disponibili in circolazione. In generale il modello 20365-56 sprigiona delle buone performance ed il prezzo proposto per l’acquisto è in linea con molti altri apparecchi con le medesime funzioni ma con pochi elementi automatizzati a disposizione.

Design
8
Silenziosità
7.5
Rapporto Qualità/Prezzo
7.5
Affidabilità
8
PRO
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Tubo di inserimento XL
  • Due velocità selezionabili
  • Sistema antigoccia
CONTRO
  • Niente di rilevante da segnalareNiente di rilevante da segnalare
User Rating: Be the first one!
1 Comment
  1. […] Russell Hobbs 20365-56 […]

    Commenta

    Oasi del succo