Le migliori ricette per centrifugati

Recensione estrattore Hurom HH 700: prima generazione VS seconda generazione

I punti considerati nella recensione Hurom HH-EBE11 vs HH-EBE06

In questa recensione vi parleremo di Hurom HH700La sudcoreana Hurom Group Corporation, compagnia fondata nel 1974, detiene oramai da più di quarant’anni un brevetto che costituisce una garanzia nel mondo. In quale mondo? In quello degli estrattori di succo Hurom Slow Juicer. Niente a che vedere con le tradizionali tecnologie nel campo dell’alimentazione come centrifughe, frullatori, spremiagrumi e robot da cucina. Tutti i prodotti sono perfettibili è il motto che contraddistingue l’azienda asiatica, non a caso ogni nuovo estrattore realizzato da Hurom G. C. supera in efficienza e tecnologia i suoi predecessori. I modelli innovativi che la compagnia propone sono pressochè inimitabili, hanno un design raffinato che è valso, agli ultimi ritrovati nel panorama degli estrattori, il premio Reddot Design.

Recensione estrattore di succo a freddo Hurom HH 700- prima generazione VS seconda generazione - Slow Squeezing System - Oasi del succo

Non ci sono differenze sostanziali nel design tra Hurom HH 700 di prima e seconda generazione

L’estrattore di succo Hurom HH 700, conosciuto anche come HH-EBE11 o Hurom 700 seconda generazione, offre tutti i vantaggi che gli antenati tecnologici già possedevano sia nella gestione dello spazio fisico del prodotto, ottimizzato ulteriormente rispetto al passato, sia all’eleganza del modello, che all’efficienza. Pragmaticamente la silenziosità dell’estrattore rende l’utilizzo facile e confortevole, non comporta preoccupazioni per l’utente che desidera gustare un buon succo in una notte d’estate torrida senza svegliare i vicini e sentire clamorose lagnanze. Il basso consumo di energia sta a testimonianza dell’efficienza dell’estrattore che richiede una potenza di soli 150 Watt e, mentre i suoi avi funzionavano a un’ottantina di giri al minuto, HH-EBE11 è operativo a 42 giri ogni sessanta secondi. Hurom HH 700 della seconda generazione può contenere verdure molli, dure o filanti come sedano, a foglia, frutti duri o teneri, gramigna, noci, nocciole e semi di varia tipologia. Il doppio sistema di estrazione permette a Hurom HH 700 di ottenere il 35% di succo in più rispetto alle tradizionali centrifughe; la polpa restituita come residuo risulta visibilmente secca a causa dell’estrazione capillare che lascia l’ambiente dell’estrazione visivamente asciutto. I cinque pezzi smontabili che compongono HH-EBE11 soddisfano le esigenze di una pulizia pratica e comoda dell’apparecchio. Sciacquare le cinque parti è un’operazione veloce che non necessita dell’ausilio del detersivo. Inoltre il valore aggiunto del prodotto è rappresentato dalla qualità dei materiali scelti da Hurom, la plastica ULTEM, otto volte più resistente della normale, e l’assenza di bisfenolo A che rende il prodotto BPA-free.
L’estrattore di cui sopra ha un elegante gemello, un altro Hurom HH 700, denominato HH-EBE06 che offre tutti i confort spaziali del modello descritto in precedenza e un’efficienza analoga, anche se ancora di prima generazione. La differenza sostanziale consiste nel numero di giri al minuto non ancora ottimizzati come nel modello HH-EBE11, infatti HH-EBE06 conta ancora tra i 70 e gli 80 giri, ma il suo design innovativo gli ha garantito il premio Reddot Design nel 2013. I materiali che costituiscono il prodotto sono in linea con le scelte della casa produttrice Hurom, plastica ULTEM e BPA-free.

Hurom HH-EBE11, Slow Juicer, Estrattore di Succo, 2. Generazione, 40 rpm, rosso vino

Caratteristiche e componenti dell’estrattore di succo HH-EBE11 e HH-EBE06

La resilienza e le performance fanno dei modelli Hurom HH 700 una garanzia sia per uso domestico che per quello professionale. Verificare la validità del prodotto in un’attività intensa come quella di esercizi commerciali quali bar, ristoranti e centri benessere è lo stress test che Hurom HH 700 attende per stupirti.

I numerosi micronutrienti fondamentali per il nostro benessere quotidiano, gli antiossidanti che contrastano l’azione dei radicali liberi sono contenuti nella frutta e nelle verdure che ogni giorno dovremmo assumere in grande quantità. I succhi ottenuti da Hurom HH 700 apportano benefici all’organismo già nei primi giorni di assunzione, in quanto la somministrazione di forti concentrazioni di frutta e verdura contenute nelle bevande non è comparabile alla quantità che si potrebbe consumare con una corretta alimentazione. Il marchio Hurom ha brevettato la tecnologia Slow Squeezing System, SSS, che si può descrivere come un metodo di spremitura lento per contrastare la dispersione delle proprietà nutritive di frutta e ortaggi e mantenere gli effetti benefici che la natura ha progettato per noi. I due modelli Hurom HH 700 consentono il processo di estrazione a freddo permettendo alle vitamine e agli enzimi l’immediata biodisponibilità, l’ottenimento di un succo di alta qualità, con un gusto che non ha rivali e con uno scarto esiguo.

Recensione estrattore di succo a freddo Hurom HH 700- prima generazione VS seconda generazione - BPA-free - Oasi del succo

Materiali di ottima qualità e tutti BPA free

I due Hurom sono estrattori di succo che si caricano verticalmente, curati nei dettagli, possiedono le caratteristiche dei loro predecessori e offrono prestazioni molto simili a quelle di tutta la serie uscita dalla casa madre sudcoreana. La brocca di estrazione, inserita sul corpo motore, contiene fino a 500 cc di liquidi che possono essere comodamente versati in un altro recipiente, come una bottiglia, attraverso il pratico tappo. Nella confezione è presente anche il passino da brocca con rete in acciaio che garantisce l’omogeneità del succo e l’eliminazione della polpa favorendo la fuoriuscita di un liquido regolare.

I due Hurom HH 700 sono estrattori di succo a coclea, occupano uno spazio modesto, sono dotati di due filtri, uno a maglia fine l’altro a maglia grossa, e hanno le caratteristiche BPA-free come tutti i costituenti degli apparecchi fabbricati da Hurom G. C. La garanzia non è estesa ai filtri in dotazione perchè materiale di consumo, ma se utilizzati seguendo le istruzioni che ne descrivono l’uso corretto diventano quasi indistruttibili. Il materiale che assicura ai filtri la loro longevità è l’innovativo GE-Ultem, materiale biomedicale della multinazionale statunitense General Electric (GE), che assicura ai componenti dell’estrattore una resistenza otto volte superiore rispetto al passato. Gli Hurom HH 700 hanno un motore con potenza di 2 cavalli, ma la caratteristica principale dei motori è il motoriduttore, una perla tecnologica che negli Stati Uniti ha guadagnato una garanzia compresa tra i 10 e i 20 anni. Il peso degli estrattori è 6 kg circa in un design solido e raffinato. La silenziosità degli apparecchi e il basso consumo di 150 watt sembra in netto contrasto con la potenza degli estrattori, in questo consiste la magia dei modelli Hurom. La lunghezza dei cavi di alimentazione è di 140 cm. La nota dolente per qualsiasi robot da cucina, centrifuga o frullatore è sempre la pulizia dell’apparecchio, ma con Hurom questo non succede. Bastano pochi minuti per smontare le 5 parti lavabili e una sciacquata senza ausilio di alcun detergente aggiuntivo. Nelle confezioni dei due estrattori in dotazione sono presenti la caraffa con tappo di mixing e pestello, i due filtri (uno a fori stretti, l’altro a fori larghi), un apposito contenitore per la polpa che costituisce l’esiguo scarto, il contenitore per il succo, un passino per la polpa, 2 spazzoline per la pulizia e due libretti, uno delle istruzioni in lingua italiana e uno delle ricette in lingua inglese. La garanzia in Italia ha validità di 2 anni dal momento dell’acquisto e, come accennato in precedenza, non è estesa alle parti soggette all’usura del tempo o per danneggiamenti causati da incuria o uso scorretto. Nelle centrifughe tradizionali l’alta velocità di rotazione produce l’attrito che genera calore e conduce all’ossidazione della maggior parte dei micronutrienti. Chi ha usato centrifughe sa che poche utenze sono sufficienti a verificare la scarsa praticità sia nell’utilizzo che nella pulizia che ne consegue. Con gli estrattori Hurom HH 700 tutto ciò non accade, in quanto la facilità di assemblaggio, l’utenza e la pulizia diventano operazioni meccanicamente agevoli. Smontare le cinque parti che costituiscono questi gioielli della tecnologia è un’operazione pratica e veloce quanto il risciacquo sotto acqua corrente.

Recensione estrattore di succo a freddo Hurom HH 700- prima generazione VS seconda generazione - Motore a 2 cavalli - Oasi del succo

L’Hurom HH 700 di seconda generazione è probabilmente il miglior estrattore di succo a freddo presente sul mercato

torna su ↑

Estrattore Hurom HH 700: prezzo e reperibilità

Estrattori di succo prezzi
Prezzo Negozio EUR 589,00
Prezzo Amazon EUR 589,00

Si tratta di due diversi articoli, uno di prima, l’altro di seconda generazione. Quali sono i prezzi degli due estrattori di succo presentati prima? Partendo da quello più avanzato, ultimo ritrovato della tecnologia della casa produttrice Hurom G. C., Hurom 700 HH-EBE11 è l’estrattore i cui giri al minuto sono 42 e il cui costo approssimativo è 500 euro IVA inclusa. Il predecessore di prima generazione Hurom 700 HH-EBE06 funziona tra i 70 e gli 80 giri al minuto e il costo è circa 400 euro IVA inclusa. I modelli di cui sopra sono acquistabili presso i rivenditori autorizzati Hurom, presso i centri specializzati nella vendita di attrezzature elettromedicali, forniture e servizi ospedalieri o, in tutta comodità su Amazon.it.

Hurom HH-EBE11, Slow Juicer, Estrattore di Succo, 2. Generazione, 40 rpm, rosso vino

torna su ↑

Video HH-EBE11 e HH-EBE06

torna su ↑

Valutazione finale

9 Valutazione
Eccellenti

HH 700 HH-EBE11 e HH-EBE06 sono due modelli più venduti e secondo noi sono i migliori estrattori di succo della loro classe, data la qualità dei materiali che il costruttore impiega e i risultati di utenza con frutta e verdure di ogni tipo. Si accorda con frutta molle e dura, verdure dure, verdure filanti (ad es. sedano), verdure a foglia verde, gramigna, noci, nocciole, semi di soia, ecc.

User Rating: 4.65 (1 votes)
Commenta per primo

      Commenta

      Oasi del succo