Le migliori ricette per centrifugati

Recensione estrattore di succo Kenwood JE720

I punti considerati nella recensione Kenwood JE720

L’azienda Kenwood realizza strumenti adatti ad ogni forma di preparazione del cibo fin dal 1947, anno della fondazione. Si tratta di una società giapponese che col tempo ha sviluppato importanti sistemi tecnologici all’avanguardia nel settore, portando innovazione anche nel panorama degli elettrodomestici più qualificati.
Proprio all’interno della categoria dei macchinari Kenwood compare il modello di estrattore che ci avviciniamo di seguito a descrivere: il Kenwood JE720. Questo estrattore di succo a freddo viene definito in molti casi uno spremifrutta o anche un juicer, in grado comunque di fornire un ottimo prodotto finale, gustoso e corposo al punto giusto. In generale possiamo comunque affermare che grazie e strumenti di questo genere si può continuare a dare molta importanza all’apporto giornaliero di frutta e verdura, e per chiunque non abbia tra le proprie abitudini alimentari questi elementi, dei comodi succhi possono sempre venire in questo caso in aiuto. Un estrattore modello Kenwood JE720 è un prodotto di buona qualità, con un sofisticato design e una apprezzata resistenza per quanto riguarda la componentistica (comunque in plastica). Apprezzato in particolar modo per le capacità espresse dal motore, lento ma con ottime performance.

Pro e Contro

Pro:
  • Due velocità selezionabili
  • Tubo di riempimento extra large

Contro:
  • Elevato numero di pezzi da montare
  • Qualche perdita di succo

Kenwood JE720 Juicer Apex 800 W Bianco

torna su ↑

Caratteristiche e componenti dell’estrattore di succo Kenwood JE720

Come abbiamo precedentemente affermato il modello Kenwood JE720 è una sorta di via di mezzo tra un normale estrattore di succo a freddo e ciò che si definisce uno spremifrutta. Una volta acquistato questo prodotto si può subito notare l’elevato numero dei suoi componenti. All’interno della scatola infatti tra gli elementi cardini sono presenti: il tubo di riempimento (grandezza extra large), il filtro (compreso comunque di portafiltro), il becco anti sgocciolo, il coperchio, la caraffa per il succo, il raccogli polpa e il naturalmente il corpo motore (elemento cardine dell’intero macchinario). Tra gli elementi secondari ma comunque importanti troviamo inoltre una spazzola per il filtro, un avvolgicavo, alcuni fermi di bloccaggio, e l’apparecchio spingitore adatto ad inserire frutta e verdura di ogni tipo. Una scatola molto ricca di componenti, in questo caso quindi forse non troppo semplici da montare per l’elevato numero di elementi da posizionare nella corretta posizione. Il corpo dell’estrattore di frutta e verdura Kenwood JE720 è costituito interamente di materiale plastico, la componentistica in questo caso subisce alcune leggi economiche che vedono il prezzo dei materiali al primo posto (con la plastica in generale si risparmia). La plastica utilizzata per questi componenti ad ogni modo è di una tipologia di materiale molto robusto che consente una forte resistenza ad urti e vibrazioni anche continue e prolungate nel tempo. Questo modello viene realizzato esclusivamente con una tonalità bianca per i componenti principali. Ogni elemento in questione è di colore bianco lucido tranne il raccoglitore del succo estratto, il coperchio e la manopola regola velocità che sono stati realizzati in grigio. Esiste quindi un certo contrasto cromatico tra questi elementi e le trasparenze del corpo macchina principale. In generale si vuole ricordare che componenti primari come questi sarebbe più consigliato se fossero in acciaio inox; un materiale perfetto per ambienti di cucina. L’acciaio inox infatti ha un’ottima resistenza e mantiene inalterate tutte le proprietà degli alimenti messi a contatto diretto.

Recensione estrattore Kenwood JE720 - tubo di inserimento extra large - Oasi del succo

Tubo di riempimento extra large per l’estrattore di frutta e verdura Kenwood JE720

La brocca principale dell’estrattore Kenwood JE720 ha una capienza di 1,5 litri, una dimensione ottimale per evitare di svuotare in continuazione il prodotto interrompendo ogni volta il lavoro. Sempre a proposito di interruzioni, il macchinario non parte se raccogli polpa e coperchio non sono montati nella giusta posizione. Per montare correttamente e poi utilizzare questo particolare estrattore di succo dovremmo collocare il filtro (con annesso portafiltro), passare poi al coperchio agganciandolo a degli appositi fermi di bloccaggio fino ad arrivare ad uno scatto completo della parte inferiore dei fermi. Una volta fatto scivolare il raccogli polpa in posizione il gioco è fatto e potremo far partire tranquillamente il nostro estrattore. Naturalmente l’ultimo passaggio è quello di posizionare la caraffa principale addetta al succo con il becco anti sgocciolo vicino al porta filtro. Prendendo ora in esame il peso di questo estrattore, nel complesso abbiamo un totale di 4,65 chilogrammi. Considerati gli elettrodomestici adibiti alle stesse funzioni, questo peso che si aggira nella norma e sotto molti aspetti risulta anche abbastanza ridotto. Solitamente il peso di un estrattore si distribuisce tra i 3 e i 6 chilogrammi; gli apparecchi più leggeri risultano molto comodi per chiunque abbia intenzione di effettuare frequenti spostamenti del macchinario. I più pesanti estrattori invece vengono riposti in alcuni posti fissi senza il bisogno di continui spostamenti all’interno della nostra cucina. Comodo e maneggevole questo apparecchio sfrutta un’altezza di 40 cm, uno spessore di 21 cm, e una larghezza di 36 cm. In generale le dimensioni di un estrattore di succo si aggirano intorno ai 30 x 15 cm per piccoli elettrodomestici e 35 x 40 per macchinari definiti grandi. Il peso di questo elettrodomestico è quindi in generale nella media, mentre per quanto riguarda le dimensioni ci troviamo di fronte ad un apparecchio abbastanza grande, di dimensioni extra large. Passando ora all’analisi del motore, ci troviamo di fronte ad una potenza di 700 watt; tutto sommato una buona potenza in fase di lavoro. Presenta inoltre 2 velocità possibili, la prima per alimenti più teneri e la seconda per alimenti più duri. Per aver un risultato ottimale è comunque consigliato inserire all’interno del tubo (canalina d’alimentazione) soltanto piccole quantità di cibo alla volta e spingere il tutto lentamente. In questa maniera si potranno avere buoni risultati anche con alimenti fino a questo momento non idonei ad essere estratti come ad esempio le banane o il mango. Un tipo di frutta quasi del tutto priva di acqua, dalla consistenza soffice che andrebbe meglio lavorata tramite l’utilizzo di un normale frullatore. Per quanto riguarda la cura e manutenzione di questo apparecchio, è bene seguire dei semplici passaggi per mantenere ottimali prestazioni nel tempo. Prima di procedere con la pulizia dobbiamo naturalmente controllare che non ci sia ancora la spina inserita. Una volta tolta la spina è bene visualizzare se il filtro è per caso stato avvitato troppo ed in maniera troppo stretta, in questo caso attendere alcuni minuti finché si rallenti. Ora possiamo passare a strofinare con un panno leggermente umido il corpo motore e pulire il tutto usando la comoda spazzola fornita in dotazione. Si ricorda che una buona manutenzione fa in modo che il nostro elettrodomestico non debba ricorrere alla costosa assistenza clienti e non si deteriori in alcun componente.

Il Kenwood JE720 presenta comunque alcuni fattori negativi e problematiche espresse da un certo tipo di clientela molto più esigente. Possono capitare alcune casistiche che è bene affrontare e risolvere tramite l’apporto del manuale di istruzioni (presente sempre all’interno della confezione originale) o in casi estremi anche con l’ausilio della sempre disponibile assistenza clienti Kenwood. Tra le problematiche più frequenti abbiamo selezionato quella del succo che cola tra il coperchio e l’elemento adibito a raccogliere la polpa. In questo frangente la prima cosa da fare è controllare che la velocità usata sia quella corretta. Esiste comunque una tabella che spiega esattamente quando usufruire o meno di una determinata velocità di lavorazione. In generale comunque può essere accaduto che il cibo sia stato inserito un po’ troppo in fretta all’interno del tubo di inserimento. Oppure può anche succedere che il raccogli polpa non sia stato fissato nella giusta maniera con connesse perdite.

Recensione estrattore Kenwood JE720 - 2 velocità - Oasi del succo

Dimensione non proprio compatte per questo estrattore Kenwood JE720

Se prendiamo a confronto questo macchinario con i tradizionali modelli di estrattori in commercio notiamo subito come un prodotto del genere ha una dimensione molto elevata. Solitamente elettrodomestici anche abbastanza economici come in questo caso, non hanno una dimensione extra large, selezionabile invece per apparecchio di gamma top. Il peso di 4,65 kg è nella media tra i modelli per estrazione di succo, mentre il numero dei componenti da smontare risulta leggermente elevato e forse anche un po’ scomodo. Di solito meno pezzi conta un macchinario più risulta semplice da usare. Oltre a ciò possiamo tranquillamente affermare che il motore da 700 watt a 2 velocità sfrutta entrambe le fasi in maniera pregevole, non indicando mai alcuno sforzo in fase di lavorazione.

torna su ↑

Specifiche tecniche

Specifiche Tecniche
Potenza: 700W
Velocità di rotazione: ND
Altezza x Larghezza x Profondità: 36 x 21 x 40 cm
Peso: 4,6 Kg
Voltaggio: 220 V
Frequenza: 50 Hz
Garanzia: 2 anni
torna su ↑

Prezzo e reperibilità

Estrattore di succo prezzi
Prezzo Negozio EUR 108,60
Prezzo Amazon EUR 108,60

Gli elettrodomestici Kenwood sono conosciuti ormai da molti anni in tutto il mondo ed uniscono un’ottima garanzia sui prodotti a prezzi alquanto abbordabili. In questo frangente il modello JE720 viene proposto all’interno del mercato italiano con una cifra vicina ai 100 euro. Tutto sommato un buon prezzo per un apparecchio di classe media all’interno dell’infinito panorama di elettrodomestici da cucina Kenwood.

torna su ↑

Istruzioni d’uso

Le istruzioni d’uso per l’estrattore di succo Kenwood JE720 sono disponibili a questo link.

torna su ↑

Valutazione finale

6.5 Valutazione
Buono

Un estrattore Kenwood JE720 è il compagno ideale in cucina, comodo e maneggevole riesce a fornire un buon estratto al termine del processo di lavorazione. Potremo avere sempre a disposizione dei freschi estratti di frutta e verdura e grazie alla dimensione extra large del contenitore non dovremo riempire e svuotare in continuazione il nostro comodo estrattore. In generale ci fidiamo molto dei macchinari di questa marca, l’assistenza clienti Kenwood inoltre conta diverse sedi in Italia e nel mondo, molto apprezzata per risposta rapida e la qualità dei prodotti consegnati. Il marchio è una società giapponese produttrice di alta tecnologia ed in questo caso elettrodomestici per la cucina sui quali si può sempre fare affidamento.

Design
6.5
Silenziosità
7
Rapporto Qualità/Prezzo
7
Affidabilità
7
PRO
  • Due velocità selezionabili
  • Tubo di riempimento extra large
CONTRO
  • Elevato numero di pezzi da montare
  • Qualche perdita di succo
User Rating: Be the first one!
2 Commenti
  1. Reply
    franco luglio 21, 2017 at 4:20 pm

    ma è un estrattore o una centrifuga?

    • Reply
      OASIDELSUCCO STAFF luglio 22, 2017 at 5:37 am

      Buongiorno Franco,
      si tratta di un estrattore di succo.

    Commenta

    Oasi del succo