Le migliori ricette per centrifugati

Come conservare correttamente il tuo centrifugato

E così produci il tuo centrifugato o hai iniziato da poco a farlo; magari ti sei chiesta come conservarlo correttamente? Conservare correttamente il centrifugato aiuta a mantenerlo fresco e fa sì che conservi tutti i suoi nutrienti per lungo periodo a differenza di quando viene conservato in malo modo.

Innanzitutto la cosa migliore da fare per preservare tutte le vitamine e i nutrienti è berlo non appena è stato fatto. Per alcuni però ciò non è possibile o magari preferiscono conservarlo e berlo durante tutta la giornata. Ci sono diversi motivi per cui voler conservare il proprio centrifugato nel giusto modo come per esempio conservare la sua freschezza, il suo sapore e infine, il più importante, conservare al più a lungo possibile le sue proprietà nutritive. I modi che ti consiglieremo sotto per conservare il tuo centrifugato possono aiutarti a mantenerlo per almeno 1-3 giorni. Alcune persone riescono a conservare il proprio prodotto fino a 5 giorni con questi metodi ma noi personalmente lo beviamo in 3 giorni massimo. Crediamo infatti che questo sia il modo migliore di assumere la maggior parte dei nutrienti. Prima di iniziare potresti essere interessata a scoprire se puoi surgelare il tuo centrifugato direttamente dopo averlo tolto dalla centrifuga per usarlo in seguito. Ok iniziamo a vedere come conservare il tuo centrifugato!

Come conservare il tuo succo usando un barattolo o qualsiasi altro recipiente di vetro

Il primo modo per conservare il tuo centrifugato è in un barattolo di vetro o in un qualsiasi bicchiere di questo materiale con un coperchio a vite. Un barattolo è il miglior modo per mantenere il succo sigillato e lontano dall’aria.

Altri recipienti che svolgono bene il loro lavoro sono quelli che hanno un coperchio a vite come i barattoli dei sottoscrittori, del sugo per gli spaghetti, delle olive e molti altri. Prima di usare qualsiasi barattolo assicurati sia ben pulito.

Una volta pronto il tuo succo lo dovrai conservare il prima possibile. Ciò infatti aiuterà a diminuire l’ossidazione e farà sì che la maggior parte dei nutrienti venga conservata. Per iniziare devi mettere il contenitore nel lavandino per rovesciare dentro il succo senza creare pasticci e sporcare. Versa il succo nel barattolo e riempilo fino all’orlo. Per essere sicura che il barattolo sia completamente pieno quando lo avrai sigillato per evitare che entri aria, versa ancora un po’di succo fino a quando non trabocca.

Se c’è schiuma in cima assicurati di riempire il recipiente fino a quando la maggior parte di essa sarà fuori uscita. Una volta fatto tutto ciò sigilla il barattolo chiudendo il tappo a vite. Noi di solito mettiamo il tappo non appena il succo è finito di traboccare per far sì che sia pienissimo. Non appena hai riempito il barattolo e lo hai richiuso sciacqualo per eliminare ogni residuo di succo e schiuma all’esterno.

Il tuo succo ora è pronto e deve essere solo messo nel congelatore. Se invece porterai con te il succo tutto il giorno è meglio lasciarlo in un posto buio e fresco fino a quando non lo berrai.

Se no hai barattoli adatti ecco qui qualche suggerimento su Amazon.

Come conservare il tuo succo usando una bottiglia di vetro

Il secondo metodo è quello di versare il tuo centrifugato in una bottiglia di vetro. Puoi poi usare un sigillatore a vuoto per eliminare l’ossigeno. Un sigillatore a vuoto per vino va benissimo a tale scopo.

I sigillatore a vuoto per bottiglie sono molto facili da usare e funzionano tutti nello stesso modo. Devi posizionare la pompa sopra il collo della bottiglia dove hai già posto un tappo e dopodiché puoi usare lo strumento come fai quando gonfi la ruota a una bicicletta. Qui però stai aspirando aria non immettendola. Non appena finito togli la pompa è il tuo succo è pronto.

Se non riesci a trovare una pompa a vuoto ti consigliamo di comprarla online su Amazon.

Conservare il centrifugato in un recipiente di acciaio isolato

Sebbene i due metodi precedenti siano i migliori, molti hanno la necessità di conservare il succo in contenitori che non si rompano tanto facilmente quanto il vetro. Alcuni potrebbero anche volere contenitori più pratici da portare in giro.

Sebbene tu possa conservare il tuo succo in un recipiente di acciaio, un thermos sarebbe meglio poiché in grado di mantenere il succo fresco per lunghi periodi. Siccome il caldo può minare la sua freschezza, questa può essere un’ottima opzione per conservare il succo.

Come prima, riempi il contenitore fino all’orlo così che ci sia il minor quantitativo di ossigeno possibile all’interno. Ciò combinato con l’isolamento tipico del thermos manterrà il succo fresco e il contenitore meno fragile del vetro.

Aggiungere succo di limone per diminuire l’ossidazione

Oltre ai metodi di prima c’è un altro trucco per mantenere il centrifugato più a lungo. Si tratta di aggiungerci succo di limone. Lo si può fare in aggiunta ai metodi precedenti.

Il limone aiuta a mantenere il centrifugato fresco più a lungo rallentando il processo di ossidazione. Ciò è dovuto agli acidi presenti nel frutto. Prova a spremere un po’ di limone su una mela e vedrai che farà sì che non diventi subito marroncina.

In genere è consigliato aggiungere abbastanza limone così da sentirne il sapore. Ciò non significa che coprirà gli altri sapori ma dovrà essere il giusto per dire che tra gli ingredienti c’è anche questo agrume.

Si può usare anche il lime ma il limone è meglio in questi casi. Se vuoi sperimentare puoi aggiungerli entrambi!

Conservare il centrifugato in una borsa frigo quando sei fuori

Sappiamo che la maggior parte di noi ha impegni e quindi non tutti siamo in grado di avere un centrifugato sempre fresco. Molti hanno bisogno di un modo per portar con sé il succo quando sono fuori.

Conservare il succo quando si è fuori o mentre si lavora richiede un posto buio e fresco; tutto ciò farà sì che il succo non perda nutrienti troppo velocemente.

Dopo aver conservato il succo seguendo uno dei metodi precedenti avrai bisogno di una borsa frigo. Sarà così per te molto facile da portare in giro! Ne esistono anche di molto economiche in circolazione. Tutto ciò che ti serve è una borsa frigo, del ghiaccio e il tuo centrifugato!

Commenta per primo

      Commenta

      Oasi del succo