Le migliori ricette per centrifugati

Estrattore di succo Hurom Seconda generazione vs Terza generazione

Spesso si sente parlare di estrattori di succo Hurom di seconda o terza generazione, ma pochi sanno cosa significa esattamente; oggi in questo articolo cercheremo di spiegarvelo. Iniziamo con il dirvi che quando si parla di estrattori non si può non citare la Hurom, un’azienda coreana fondata nel 1974, che negli anni grazie all’impegno nella ricerca e nello sviluppo è riuscita a produrre gli estrattori di succo di frutta e verdura più ricercati e di maggior qualità presenti sul mercato, prodotti che lavorano a bassissime velocità di estrazione, forniscono elevate prestazioni e hanno una qualità indiscutibile.

Gli estrattori Hurom di prima generazione, ossia i primi che vennero commercializzati, erano di tipo orizzontale ed il loro motore ruotava a velocità che andavano da un minimo di 80 giri a un massimo di 110 giri al minuto, a seconda dei modelli. Già questi furono una vera rivoluzione per gli amanti dei succhi di frutti che fino ad allora avevo avuto come unica opzione le centrifughe.

A questo proposito apriamo una parentesi per spiegarvi la differenza tra una centrifuga ed un estrattore: la prima è dotata di lame che frantumano la frutta e la verdura dividendo la polpa dal succo grazie alla forza generata della rotazione, gli estrattori di succo, invece, agiscono letteralmente schiacciando e setacciando la polpa, proprio per questo motivo la velocità di rotazione di una centrifuga e decisamente superiore rispetto alla velocità di rotazione del motore di un estrattore di succo: 18.000 giri al minuto per la prima, contro, come abbiamo accennato precedentemente, meno di 100 per il secondo tipo di elettrodomestico (nella terza generazione Hurom è arrivata ad abbassare la velocità di estrazione a 17 giri al minuto),  la temperatura raggiunta dagli ingredienti utilizzati è quindi di quasi 70 gradi nel caso di una centrifuga, con varie conseguenze in termini di nutrienti che poi vedremo, ed anche in termini di rumorosità dell’elettrodomestico. Inoltre mentre i centrifugati di frutta o verdura contengono sempre una notevole quantità di fibre, gli estratti no o comunque possono essere regolati a seconda delle necessità e delle preferenze grazie ai vari tipi di filtri.

Hurom HU-500 è uno dei modelli di estrattori di succo di maggior successo dell'azienda coreana

Hurom HU-500 è uno dei modelli di estrattori di succo di maggior successo dell’azienda coreana

L’importanza della riduzione dei giri, e quindi il sostanziale miglioramento dalla seconda alla terza generazione , è dato dal fatto che maggiore è la velocità di estrazione, maggiore è l’attrito e dunque il calore generato, cosa che va ad alterare gli enzimi presenti nella materia prima trattata e a ridurre le vitamine, inoltre aumenta anche la quantità d’aria introdotta che provoca l’ossidazione dei principi attivi contenuti nel succo. Insomma una riduzione delle proprietà benefiche e della qualità del succo di frutta o verdura stesso.

Tornando alla casa produttrice coreana leader nel settore, fu proprio Hurom a lanciare sul mercato nel 2005 i primi estrattori di tipo verticale, conosciuti appunto come “di seconda generazione” una vera e propria innovazione, ed un grande successo commerciale anche per il prezzo che era decisamente più abbordabile rispetto alla prima tipologia. I modelli Hurom di seconda generazione furono pensati e realizzati con grandi innovazioni rispetto a quelli che già esistevano precedentemente: tanto per cominciare i giri del motore furono ridotti a 40 al minuto, fu introdotta una nuova coclea in Ultem, (un polimero resistente e leggero oltre che estremamente flessibile, che riesce a resistere a qualsiasi tipo di deformazione) per spremere ogni tipo di frutta e verdura, anche la più dura o a foglia verde, lasciando la polpa totalmente asciutta, furono inserite una nuova leva per regolare la presenza e la quantità di fibre nel succo estratto ed un nuovo tamburo di estrazione dal design innovativo con tappo dosatore salvagoccia ed anche un nuovo motore ad induzione, inoltre un’attenzione particolare è stata posta a tutti i materiali che sono garantiti BPA-free (quindi senza Bisfenolo ), che dunque non rilasciano sostanze tossiche nemmeno durante le lavorazioni ad alte temperature.

Hurom HH-WBE11: uno dei migliori modelli di estrattore di succo di seconda generazione

Hurom HH-WBE11: uno dei migliori modelli di estrattore di succo di seconda generazione

Tra i migliori estrattori Hurom di seconda generazione troviamo il modello Hurom HH-WBE11, che come abbiamo detto è dotato di un motore a prestazioni elevate che gira a 40 giri al minuto, una brocca di estrazione abbastanza capiente, che può contenere 600 ml di succo, un tappo di mixing che permette di regolare la quantità di fibre, insomma un vero e proprio gioiello in quanto a tecnologia e prestazioni. Dotato di quello che Hurom chiama “SSS: Slow Squeezing System”, una tecnologia brevettata dalla casa costruttrice, che consiste in un sistema di spremitura lenta che garantisce la conservazione di tutti i principi benefici delle sostanze utilizzate. I bassi giri al minuto consentono l’utilizzo di un motore di soli 150 W e di conseguenza una particolarità di questo elettrodomestico è la sua silenziosità, circa 30 dB, una grossa differenza con le centrifughe ben più rumorose. Insomma già alla seconda generazione un estrattore di succo davvero ottimo, per di più con un costo abbastanza interessante.

Altro modello molto interessante è Hurom HH 700, che mantiene le caratteristiche comuni a quello che abbiamo appena trattato, con un design leggermente differente e un prezzo molto simile. Sempre di questa linea fa parte anche l’Hurom HW professionale, che appunto si distingue dagli altri due per le prestazioni ancora più elevate che lo rendono perfetto per bar, hotel e attività professionali, infatti grazie al suo nuovo motore può lavorare fino a 12 ore in modo continuo ed è inoltre dotato di una  brocca di spremitura con capacità di ben 1 litro. Naturalmente questo modello ha un costo ben più elevato, non essendo per uso casalingo ma professionale, parliamo di cifre sopra i 1.500€.

L'estrattore di succo più affidabile

Recensione estrattore di succo a freddo Hurom HH 700- prima generazione VS seconda generazione - Motore a 2 cavalli - Oasi del succo

Estrattore Hurom HU 700

Parlando della marca Hurom possiamo stare sicuri sull’affidabilità e la qualità. Infatti è la marca che da la garanzia sul motore di 5-10 anni. L’estrattore di succo Hurom 700 è tra i modelli più silenziosi esistenti in commercio, il motore sviluppa 42 giri al minuto, ha 2 filtri per succo e frullato e le dimensioni di 39,8 x 24 x 16,7 cm. Permette di effettuare la pulizia e lo smontaggio molto velocemente.  >>>Leggi la nostra recensione

La nostra valutazione: 45

DISPONIBILE SU AMAZON

Pro:
  • Estrae fino al 90 % dei liquidi della frutta e della verdura
  • Tutti i componenti sono facili da pulire
  • Design raffinato ed elegante
  • Motore garantito 5 anni da 42 giri al minuto

Contro:
  • Il prezzo è abbastanza alto

Ma veniamo ora agli ultimi nati della casa produttrice coreana, gli estrattori Hurom di terza generazione, che presentano la più recente e la più innovativa tecnologia disponibile sul mercato: quella che il produttore chiama tecnologia Alpha. Queste macchine lavorano ad una velocità di soli 43 giri al minuto, mentre la spazzola rotante eccezionalmente a soli 17 giri al minuto, riducendo ulteriormente il calore prodotto e dunque il rischio di alterare le qualità organolettiche dei succhi estratti. Quando li abbiamo testati abbiamo potuto constatare che in effetti il succo resta fresco, sano, senza ossidazioni ed alterazioni di nessun tipo, davvero buonissimo.

Questi modelli sono dotati di un nuovo design ancora più accattivante ed elegante, una spremitura ottimizzata, una maggior facilità di pulizia e la fantastica possibilità di realizzare, grazie ad un particolare nuovo filtro, oltre a frullati e smoothies, anche strepitosi gelati. In pratica, rispetto ai loro fratelli maggiori di seconda generazione, sono stati migliorati, resi più versatili e ne sono state ottimizzate le prestazioni. Esteticamente sono maggiormente aerodinamici, meno squadrati, con una parte posteriore più sottile, adattandosi alle tendenze del design attuale; inoltre è stata riprogettata la base del motore per renderlo più semplice ed agevole da spostare.

La nuova serie di estrattori Hurom è dotata di tre filtri  (non due, come i modelli precedenti) un filtro a fori stretti per bevande molto liquide e con poche fibre, un filtro a fori larghi per avere dei succhi più densi e fibrosi ma soprattutto è dotata di un filtro senza fori per realizzare, come abbiamo accennato precedentemente, sorbetti freschi, ideali anche come merenda per i più piccoli e gelati perfetti anche per chi ha un regime alimentare di tipo Vegano. Questa è sicuramente una grossa miglioria che abbiamo molto apprezzato e testato più volte con grande soddisfazione, anche perchè possiamo sicuramente affermare che tutti i modelli Hurom funzionano alla perfezione con ogni tipo di frutta e verdura, anche quelle a foglia verde, ed addirittura con noci e semi di soia, per un tocco molto particolare e sano.

Tra tutti i modelli di terza generazione vogliamo brevemente parlarvi dell’ Hurom H-AA, l’ultimo nato, (uscito a fine 2016) che già in articoli precedenti abbiamo eletto come l’estrattore di succo migliore in assoluto del 2017. Le caratteristiche tecniche sono tutte quelle di cui abbiamo appena trattato nei paragrafi precedenti, questo estrattore è disponibile in tre colori: rosso,  nero antracite ed il classico argento, è caratterizzato da un design moderno ed elegante e viene venduto sul web ad un costo che si aggira sui 600 €, certo non poco, ma considerate le sue prestazioni lo possiamo definire un prezzo appropriato.

L'estrattore di succo migliore in assoluto

Estrattore di succo Hurom H-AA Terza Generazione 

Hurom H-AA di terza generazione ad oggi è l’ultimo modello della Hurom serie H-AA di spremitura lenta, uscito alla fine del 2016. Questo modello rappresenta l’evoluzione della serie precedente e continua la buona tradizione di prodoti di qualità della marca Hurom. Lavora ad una velocità di 43 giri al minuto, ha 2 filtri più un filtro aggiuntivo non presente nei modelli precedenti, è stata migliorata anche l’uscita della polpa, è più leggero rispetto ai modelli precedenti (4,8 kg), è dotato di un filtro senza fori per la creazione di gelati o sorbetti, inoltre è capace di lasciare la polpa completamente secca, producendo succhi più densi e fibrosi. E’ adatto per ogni tipo di frutta e verdura (anche per le noci e i semi di soia per creare il latte di mandorle ad esempio). L’unica pecca di questo modello è il suo prezzo mediamente alto, ma a parte questo secondo noi è il miglior modello attualmente presente in commercio. Per scoprire di più >>>Leggi la nostra recensione

La nostra valutazione:

DISPONIBILE SU AMAZON

Pro:
  • Design accattivante
  • Dimensioni contenute
  • Estremamente silenzioso
  • Fornisce elevatissime prestazioni a bassi consumi
  • Possibilità di regolare la quantità di polpa

Contro:
  • Costo abbastanza impegnativo

In conclusione, qualunque modello scegliate, sia che siate orientati a quelli di seconda generazione, che potrete trovare spesso in offerta a prezzi molto interessanti, o a quelli di terza generazione che vi consentono anche di preparate gelati, sicuramente Hurom è un’ottima scelta, l’azienda si è sempre dimostrata seria e i suoi prodotti ben studiati, progettati e realizzati sempre con materiali di elevata qualità. Un’estrattore è sempre e comunque una scelta di acquisto orientata alla salute e al benessere, un elettrodomestico perfetto per chiunque ricerchi un supporto a regimi alimentari volti al dimagrimento, ideale nelle diete Vegane o anche solo per fornire una valida aggiunta di vitamine e benessere alla vostra alimentazione tradizionale.

La garanzia è di 2 anni su tutti i componenti, filtro compreso, che nel caso del motore è prolungata a ben 10 anni. Nelle confezioni normalmente troverete oltre al manuale d’uso, che ci è sembrato chiaro ed esaustivo, anche un pratico ricettario con utili consigli per varie preparazioni.

Commenta per primo

      Commenta

      Oasi del succo